Rimedi naturali contro le pulci che possono essere dannosi

Pubblicato Classificato come A proposito di pulci

Molti proprietari di animali domestici sono riluttanti a utilizzare collari antipulci, trattamenti spot-on, salse e spray che contengono insetticidi e propendono invece per i rimedi naturali. Tuttavia, i rimedi naturali possono spesso essere più pericolosi o addirittura tossici per il tuo animale domestico rispetto alle alternative. Se decidi di diventare naturale, è importante discutere le opzioni di trattamento con il tuo veterinario ed essere a conoscenza di alcuni ingredienti naturali che sono in realtà tossine organiche (naturali).

Ehilà! Questo sito è supportato dai lettori e guadagniamo commissioni se acquisti prodotti dai rivenditori dopo aver fatto clic su un collegamento dal nostro sito.

Aglio e Cipolle

Molte persone hanno consigliato di aggiungere un po' di lievito di birra mescolato con dell'aglio fresco al cibo del tuo cane ogni giorno per aiutare a combattere le pulci. Aglio e cipolle sono incredibilmente tossici per i gatti: l'aglio attacca i globuli rossi del gatto provocando anemia, mentre la cipolla può causare ulcere e irritazioni allo stomaco. Aglio e cipolle dovrebbero mai essere dato ai gatti. Inoltre, il lievito di birra si è effettivamente dimostrato inefficace nel combattere le pulci.

Rimedi naturali contro le pulci che possono essere dannosi_fleacures

Rimedi naturali a base di erbe

L'uso degli oli essenziali nel trattamento delle pulci nel cane e nel gatto è molto diffuso ed estremamente controverso. Il fegato di un gatto non è efficiente quanto quello di un cane; il fegato di un gatto non può elaborare i composti (come fenoli e chetoni) presenti negli oli, quindi verranno immagazzinati come tossine e, nel tempo, causeranno una reazione tossica. Poiché gli oli sono così concentrati, è facile applicare troppo olio sulla pelle del tuo gatto. Ciò farà sì che il tuo gatto inala i fumi e la pelle del gatto bruci, la pelliccia cada e alla fine la morte dopo l'uso continuato degli oli. Assicurati di controllare con il tuo veterinario Prima usando qualsiasi forma di rimedi erboristici sul tuo animale domestico.

Tossico per i gatti

legno di cedro
Citronella
Menta piperita
Rosmarino
Timo
Olio di mentuccia
Scafo in noce nero

I seguenti oli sono probabilmente sicuri per il tuo cane, ma lo sono tossico per i gatti:

  • legno di cedro
  • Citronella
  • Menta piperita
  • Rosmarino
  • Timo

I seguenti oli dovrebbero essere usati con parsimonia perché possono causare reazioni allergiche nell'uomo e reazioni gravi sia nei gatti che nei cani:

  • agrumi
  • Cannella
  • Chiodo di garofano
  • d-Limonene
  • Geranio
  • Albero del tè
  • Lavanda
  • linalolo
  • Baia
  • Eucalipto
  • rue

Qualsiasi prodotto contenente olio di mentuccia dovrebbe essere evitato perché può causare convulsioni, coma e persino la morte sia nei cani che nei gatti.

Molti intrugli naturali per il trattamento delle pulci disponibili oggi sul mercato, inclusi spray e salse, in realtà contengono molti di questi oli tossici in quantità significative! Questo è il motivo per cui è indispensabile chiedere al veterinario qualsiasi tipo di prodotto (naturale o meno) che stai prendendo in considerazione prima di iniziare a curare il tuo animale domestico.

Guscio di Noce Nera

Lo scafo di noce nera è disponibile sia in capsule che in forma liquida. È stato raccomandato nel trattamento delle pulci nei cani, ma può facilmente diventare tossico per i cani se somministrato in dosi troppo elevate. Inoltre, lo scafo di noce nera è tossico per i gatti. Parla con il tuo veterinario del dosaggio appropriato prima di dare il guscio di noce nera al tuo cane.

Riepilogo

Poiché così tanti rimedi naturali sono considerati tossici per cani e gatti, ma si nascondono negli ingredienti dei prodotti disponibili in commercio nel tuo negozio di animali locale, è assolutamente essenziale parlare con il veterinario prima di iniziare a curare il tuo animale domestico.

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.