Il mio cane ha allergie o pulci?

Pubblicato Classificato come A proposito di pulci

Conoscere la differenza tra allergie e pulci può essere una delle cose più difficili da distinguere per il proprietario di un animale domestico.

Ehilà! Questo sito è supportato dai lettori e guadagniamo commissioni se acquisti prodotti dai rivenditori dopo aver fatto clic su un collegamento dal nostro sito.

Se il tuo animale domestico sembra prudere tutto il giorno, la prima cosa a cui pensiamo sono le pulci. Tuttavia, cosa succede quando hai fatto quella temuta ricerca di pulci e non trovi nulla? Bene, iniziamo a chiederci cos'altro potrebbe causare il loro prurito.

Conoscere la differenza tra se il tuo animale domestico ha un'allergia o ha le pulci può fare un'enorme differenza quando si tratta di provare a curare il problema.

Le allergie possono essere molto più gravi o possono essere curabili semplicemente eliminando la fonte del problema. Le pulci sono estremamente comuni e facili da curare, ma anche qualcosa che vuoi tenere sotto controllo il prima possibile. 

In questo articolo, riassumerò alcuni dei modi principali in cui puoi capire cosa sta causando al tuo animale domestico graffi così eccessivi. Spero che quando arriverai alla fine avrai un'idea di come aiutarli a tornare alla normalità!

il mio cane ha allergie o pulci?

Segni di pulci

La prima opzione che dovremmo rimuovere dall'equazione quando si tratta di graffiare, sono le pulci. 

Le pulci sono un tipo di parassita che sopravvivono nutrendosi del sangue dei nostri animali domestici. Sembra piuttosto raccapricciante vero? Bene, cerca di non preoccuparti troppo. Se si scopre che i tuoi animali domestici hanno le pulci, ci sono molti modi semplici per sbarazzartene.

La pelliccia di cani e gatti, e della maggior parte degli animali, costituisce un nido perfetto per le pulci per riscaldarsi e sentirsi a proprio agio e per scavare nella pelle, in modo simile alle zecche.

Le pulci stesse non causano il prurito, ma i morsi delle pulci sì. Per questo motivo, è importante sapere come identificare i morsi delle pulci se non sei in grado di individuare alcuna pulce.

Segni comuni di pulci

  • Graffi eccessivi
  • Perdita di pelo
  • Mordere pezzi di pelliccia
  • croste
  • Macchie rosse sulla pelle
  • Infezioni della pelle
  • Infezioni all'orecchio
  • Piccole protuberanze intorno al corpo o alle aree del collo
  • Sporcizia delle pulci (ne parleremo più avanti)

Qualsiasi sintomo è un segno che è tempo di fare un'ispezione approfondita del tuo animale domestico. Le aree tipiche in cui le pulci si accampano sono sotto le ascelle, dentro o dietro le orecchie, la coda, l'area inguinale e la parte posteriore della testa o del collo. Questo perché questi sono i luoghi più caldi in cui vivono le pulci.

Se rilevi delle pulci sul tuo animale domestico, devi rimuoverle il prima possibile per evitare che si riproducano e si diffondano. 

Puoi usare una serie di trattamenti. Alcuni saranno disponibili dal tuo veterinario, ma puoi acquistarli shampoo antipulci da qualsiasi negozio di animali. Assicurati di seguire correttamente le istruzioni per ottenere i risultati più efficaci.

Ci sono anche alcuni metodi più economici e più accessibili, come Pelle Avon Così Morbida.

La maggior parte del controllo delle pulci fornirà supporto per circa 30-90 giorni. È importante che se hai un gatto, ti attieni al trattamento per gatti e per i cani ti attieni al trattamento per cani. 

Gli animali possono anche essere allergici a determinati shampoo, quindi è importante tenerlo a mente quando si sceglie il trattamento. Se noti prurito continuo dal trattamento, dovresti parlare con il tuo veterinario.

Gli animali domestici possono anche creare reazioni allergiche ai morsi delle pulci che possono causare prurito intenso per alcune settimane. Ancora una volta, se sospetti che un'allergia non derivi solo dallo shampoo, ma anche dalle punture delle pulci, dovresti contattare il veterinario per questo. 

Che cos'è lo sporco delle pulci?

Uno dei principali segni di pulci e una delle principali cause di prurito è lo sporco delle pulci. Sporcizia delle pulci sono minuscoli punti neri costituiti da escrementi di pulci (sia il loro sangue che le feci), che possono inserirsi nella pelliccia del tuo animale domestico. Questo può essere identificato usando un pettine per pulci e setacciando la pelliccia del tuo animale domestico. Sembrerà un minuscolo residuo nero.

Puoi anche fare il bagno al tuo animale domestico. Se noti che l'acqua diventa rossa a causa del sangue essiccato, questo è un segno della sporcizia delle pulci. 

A volte lo sporco delle pulci è più facile da identificare rispetto alle pulci stesse, ma una è una chiara indicazione dell'altra. 

Per affrontare lo sporco delle pulci, inizia lavando il tuo animale domestico nella vasca da bagno. Anche pettinare e spazzolare il tuo animale domestico ogni giorno aiuterà a prevenire questo. Quando si pettina e si spazzola, è importante poi aspirare accuratamente. Le uova e le pulci possono cadere e in seguito riattaccarsi al tuo animale domestico. 

Anche una volta che i tuoi animali domestici sono stati ripuliti dalle pulci, passare l'aspirapolvere e pulire è un passo importante per la prevenzione futura. Potrebbero continuare a vivere più a lungo sui tuoi mobili e sui tuoi tappeti.

Le pulci raggiungono il picco durante la primavera e l'estate, ma possono continuare a vivere nel tuo giardino e in casa per settimane, in attesa di ricostruire una casa sui tuoi animali domestici.

Le pulci possono anche vivere sugli esseri umani e sui loro vestiti. Sebbene gli esseri umani che soffrono di pulci non siano molto comuni, i tuoi vestiti possono essere un ottimo posto per cavalcare ed essere trasportati a casa tua. Ci vogliono solo un paio di pulci per creare un'infestazione completa. La pulizia non solo della tua casa, ma anche dei tuoi vestiti è importante. 

Il miglior trattamento per le pulci è la prevenzione. Quindi, seguire questi semplici passaggi può aiutare a impedire ai tuoi animali di catturare le pulci. 

Allergie a cani e animali domestici

Se hai seguito tutti i passaggi per prevenire e trovare le pulci e non sembra esserci ancora alcuna indicazione di pulci ma prurito in corso dal tuo animale domestico, è il momento di considerare una possibile allergia. 

Le allergie sono causate da una reazione a una sostanza estranea che si è fatta strada nel sistema immunitario del tuo animale domestico. Anche se questo sembra molto serio, molto spesso può essere una semplice soluzione. Il tuo animale domestico reagirà negativamente a qualcosa a cui non è abituato e questo causerà una reazione.

Segni comuni di un'allergia agli animali domestici

  • Graffi eccessivi
  • Leccate eccessive
  • Pelle arrossata o con croste
  • Prurito alle orecchie
  • Occhi che colano
  • Starnuti e tosse
  • vomito
  • Diarrea
  • Zampa da masticare

Qualsiasi delle precedenti può indicare che il tuo l'animale ha un'allergia. Come puoi vedere, molti di loro si sovrappongono ai sintomi delle pulci. Quindi è importante considerare entrambi quando si valuta il proprio animale domestico. 

Le allergie sono solitamente causate da fattori ambientali, pulci o allergie alimentari.

Allergie ambientali

Le allergie ambientali possono essere causate da ambienti sia interni che esterni. Simile alle allergie umane, può essere causato da eventi esterni regolari come pollini, erba, alberi o pulci. Questi possono essere difficili perché molte cause esterne sono cose su cui non abbiamo alcun controllo.

polline

Se scopri che il tuo animale domestico soffre di un'allergia all'aria aperta, come polline o erba, puoi parlare con il tuo veterinario. Aiuteranno a trovare un farmaco o un trattamento che impedisca al tuo animale di ammalarsi o di reagire così duramente alla causa. 

Le cause interne sono leggermente diverse e di solito sono impatti su cui abbiamo un maggiore controllo. Le allergie indoor sono più comunemente causate da fumo di sigaretta, acari della polvere, prodotti chimici per la pulizia, lana, muffe, cotone, profumi, gomma e materiali plastici.

Una volta trovata la fonte, è molto più facile rimuoverla o cambiare il prodotto in modo che non influisca sul tuo animale domestico. Allo stesso modo, con quelli che non possono essere aiutati, dovresti parlare con il tuo veterinario di un possibile trattamento. 

Allergie da pulci

Come accennato, i cani possono anche avere un'allergia alle pulci. Questo è noto come dermatite allergica da pulci. Ciò è causato quando il tuo animale domestico ha una reazione allergica alla saliva delle pulci dopo che la pulce ha morso l'animale. 

Ciò causerà un prurito eccessivo su tutto l'animale, ma si trova più comunemente alla base della coda. 

Ulteriori segni sono altri sintomi delle pulci, come croste, sporco delle pulci e pelle arrossata. Puoi seguire i passaggi precedenti per aiutare a prevenire le pulci. Ma se ha raggiunto il punto di formazione di croste e pelle dolorante, dovresti contattare il veterinario per il trattamento di questo.

Allergie alimentari

Infine, gli animali domestici possono sviluppare allergie al cibo sono dati. Gli animali mangiano ogni genere di cose quando esplorano all'aperto. Molte volte questo è fuori dal nostro controllo.

Tuttavia, ciò che scegliamo di dar loro da mangiare in casa può davvero aiutare a prevenire la formazione di allergie. 

Nonostante ciò che possiamo aspettarci, le allergie più comuni agli animali domestici sono causate da cibi come maiale, pollo, mais e grano.

Se riconosci che il tuo animale domestico sta sviluppando un'allergia, è meglio modificare il cibo e vedere se questo aiuta. Puoi anche parlare con il tuo veterinario e loro possono aiutarti a suggerire alcune alternative.

Mentre è più facile identificare le allergie umane, questo non è ancora lo stesso per gli animali domestici. Il metodo migliore per capire le allergie in un animale domestico è per tentativi ed errori. Se elimini lentamente alcuni tipi di cibo, alla fine sarai in grado di capirlo. 

Dovrai attendere alcune settimane per questo e dare il tempo alla scomparsa delle reazioni allergiche prima di sapere qual è esattamente la causa dell'allergia del tuo animale domestico. Ancora una volta, il tuo veterinario sarà in grado di suggerire specifiche che possono aiutare ad accelerare il processo senza che il tuo animale continui a mangiare qualcosa a cui è allergico per troppo tempo. 

Il mio cane ha allergie o pulci? – Pensieri finali

Quindi, distinguere tra allergie e pulci può essere complicato a causa di una serie di sintomi che si sovrappongono. Le pulci possono effettivamente essere la causa dell'allergia che è una delle situazioni più difficili da affrontare.

Inizia sempre ispezionando il tuo animale domestico per le pulci. Aiuta a prevenire tutto l'anno con la pulizia e il lavaggio del tuo animale domestico. Pulisci anche la casa e i tuoi vestiti.

Se il tuo cane ha le pulci, ci sono molti semplici modi per eliminarle.

Per quanto riguarda le allergie, ci sono una serie di cause per cui il tuo animale domestico può avere un'allergia. Nella maggior parte dei casi, dovresti parlare con il tuo veterinario per scoprire il modo più semplice ed efficace per identificare l'allergia.

Se hai provato tutto quanto sopra e non hai ancora una risposta sul motivo per cui il tuo animale domestico prude, dovresti rivolgerti a un supporto professionale.

FAQ

Qual è l'allergia più comune nei cani?

Le allergie del cane possono essere causate da molte cose, ma di solito sono causate da fattori ambientali, pulci o qualcosa che hanno mangiato.

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.