Intervista con Jerry

Pubblicato Classificato come A proposito di pulci

Il veterinario della fauna selvatica Jerry Haigh si considera un ambientalista e un narratore, due sapori che stanno sorprendentemente bene insieme. Il suo blog combina una visione di paesi che la maggior parte delle persone non riesce mai a vedere, con aneddoti personali sulla sua vita e sui suoi hobby. Ogni post è progettato attorno a una varietà di immagini, aggiungendo un aspetto visivo che manca alla maggior parte dei blog. Jerry si concentra sul raccontare storie come sono state raccontate all'inizio della storia umana. Una metafora comune sono i disegni rupestri, come quando ha discusso delle sue esperienze facendo presentazioni usando PowerPoint (quella che chiama "l'ultima forma evolutiva di arte rupestre").

Ehilà! Questo sito è supportato dai lettori e guadagniamo commissioni se acquisti prodotti dai rivenditori dopo aver fatto clic su un collegamento dal nostro sito.

Poiché l'arte visiva è universale, le immagini e i disegni che include nel suo blog servono ad accentuare le parole che sceglie, avvicinando il suo pubblico all'argomento. Tuttavia, a causa del suo lavoro di conservazione, ci sono momenti in cui le immagini possono essere di natura più grafica di quanto ci si potrebbe aspettare. Jerry non ha paura di mostrare gli aspetti peggiori della nostra umanità quando si tratta di proteggere gli animali che ama, e non rifugge dalle immagini di rinoceronti ed elefanti sfregiati. Salvare questi animali è della massima importanza e, per portare a casa questo punto, dobbiamo capire quanto sia grave la situazione. Il blog di Jerry getta una vera luce in quelle ombre.

Anche se non troverai consigli sugli animali domestici, i viaggi, le storie e le credenze di Jerry sono sempre interessanti, ben scritti e importanti. Ciò rende il suo blog uno che vale sicuramente la pena visitare regolarmente.

Intervista con Jerry_fleacures

Come hai iniziato con il blog?

Sono dovuto tornare indietro e controllare. Il mio primo blog è stato l'11 gennaio 2008. Sono passati più di 5 anni! Non avevo idea di averli scritti così a lungo.

Quali sono gli argomenti che tratti di più nel tuo blog?

Direi che almeno 90% del materiale è in conservazione. O direttamente o con informazioni su libri e altri esempi. Ho anche un blog sulla narrazione, ma ovviamente la scrittura e la narrazione sono fuori dalla stessa scatola. Fu il famoso autore (e narratore) Robertson Davies a scrivere questo: "L'autore oggi è il discendente del narratore che andò nella piazza del mercato, si sedette sulla sua stuoia e picchiò sulla sua ciotola della raccolta, piangendo: " Dammi una moneta di rame e ti racconterò una storia d'oro!”

Qual è la parte più gratificante del bloggare come veterinario?

In parte solo il divertimento di condividere storie. Poi in questi giorni, con le cose terribili che stanno accadendo a rinoceronti ed elefanti (per non parlare di squali, leoni e un elenco quasi infinito di altre specie) spero di sensibilizzare più persone su ciò che sta accadendo. Forse sto fischiettando nel buio (ovvero pisciando nel vento) ma forse (si spera) qualcuno agirà.

Qual è la cosa più singolare del tuo blog?

Penso che il fatto di poter raccontare storie su cose che ho fatto, di cui ho scritto e che mi appassionano sia una parte importante del blog.

Qual è il tuo miglior consiglio per i proprietari di animali domestici che hanno a che fare con le pulci?

Non guardo una specie domestica (in senso professionale) da 38 anni. Consiglierei a un proprietario di animali domestici di ottenere i consigli più aggiornati da un veterinario per piccoli animali. La resistenza a così tanti prodotti farmaceutici si sviluppa così rapidamente che qualsiasi consiglio che potrei dare sarebbe obsoleto. C'è stato un tempo nei miei giorni in Kenya in cui uno dei miei clienti, un omeopata, ha giurato che uno spicchio d'aglio al giorno avrebbe funzionato. Non l'ho mai provato.

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.